Sfogliate Ricce 4 pezzi “TORTORA”

4,45


Prodotto artigianale. Antica ricetta Napoletana. Pronto in forno 25 minuti

Camminando per le strade di Napoli , vi potete imbattere in qualche pasticceria  storica , dove in bellavista ci sono le sfogliatelle . DA NON PERDERE

 

Descrizione

 Sfogliate Ricce 4 pezzi

Peso Netto: 450gr

Secondo la tradizione questo dolce partenopeo nacque nel ‘600 all’interno del convento di clausura di Santa Rosa da Lima sulla costiera amalfitana, tra Furore e Conca dei Marini, dove un giorno una delle suore addette alla cucina per non sprecare della semola cotta nel latte che era avanzata  “ci buttò dentro un po’ di frutta secca, di zucchero e di liquore al limone” pensando che potesse essere un ottimo ripieno. Preparò quindi due sfoglie di pasta fatte con “strutto e vino bianco“ le riempì con la farcia di semola e dopo avergli dato la forma di cappuccio del monaco le infornò; ebbe origine così questo dolce che prese il nome dalla santa a cui era intitolato il convento.

Vista la bontà della sfogliatella la madre Superiore pensò poi di far quadrare le casse mettendola sulla classica ruota del convento nel giorno della festa di Santa Rosa ad agosto, tradizione che ne diffuse la conoscenza nel territorio partenopeo.

La ricetta fu gelosamente custodita per molti anni fra le mura del convento conchese fin quando nei primi dell’800 un oste napoletano, Pasquale Pintauro, riuscì ad ottenerla, a quanto pare, da una sua zia monaca e ne fece la propria fortuna avendo avuto l’intuito di trasformare la sua semplice osteria in una pasticceria che esistente ancora oggi, dopo 200 anni, ancorché solo nel nome.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.500 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.